Come associarsi

tessera aiac

Ringraziamo tutti i colleghi che con diligenza hanno provveduto a rinnovare l’iscrizione all’A.I.A.C. per l’anno 2013. Informiamo quanti ancora non l’abbiano fatto che le quote sono anche per quest’anno le seguenti: 

 

€ 90,00 per gli allenatori di 1ª Cat. e D.T.;
€ 60,00 per gli allenatori di 2ª Cat.;
€ 30,00 per gli allenatori di Base, 3ª Cat., I.G.C., Calcio a 5.

Il pagamento della quota associativa potrà essere effettuato tramite il bollettino di conto corrente postale n. 13358502 intestato ad A.I.A.C. ed allegato al presente numero intestato a Associazione Italiana Allenatori Calcio, Via G. D’Annunzio, 138 – 50135 Firenze

È possibile anche provvedere al pagamento presso i Gruppi Regionali o le Sezioni Provinciali.
Non appena ricevuta l’attestazione di pagamento, la Segreteria provvederà all’invio della tessera sociale a stretto giro di posta. L’adesione all’A.I.A.C., oltre che per le ragioni sopra dette, comprende anche vari servizi di assistenza e consulenza per la tutela professionale, nonché il ricevimento della rivista. L’invito al tesseramento deve essere ritenuto nullo da tutti coloro che abbiano già provveduto al pagamento della quota sociale presso i Gruppi Regionali o Provinciali o direttamente all’incaricato dell’A.I.A.C. 

Perchè iscriversi all’AIAC?

Non ci stancheremo mai di ripetere che un elevato numero di iscritti potrà consentire all’AIAC una più completa affermazione al fine di ottenere, all’interno della F.I.G.C., una maggiore forza contrattuale ed una più autorevole rappresentanza in difesa dei valori morali del calcio ed a sostegno dell’immagine professionale dell’allenatore sotto ogni punto di vista.